Loading...

Les Anarchistes - Nel giardino incolto Lyrics

Nel giardino incolto

Adesso c`è un giardino incolto
Senza più i soliti colori
Una foto mangiata dal tempoUn albero spogliato dal vento
Un sole dopo il tramonto
Un fuoco dopo ch`è stato spento
E io sto qui ad aspettare
Che la tua voce torni a risuonare

Fossimo presi per incantamento
E invece stai rinchiuso in un tormento
Come una pietra senza più tempo
Te ne stai muto senza un lamento
Raggomitolato nel tuo letto
Con un pugno serrato nel petto
Vivere Sentire Costruire
Sopravvivere Creare Vivere

Hai abbandonato le parole
Tutti i tuoi libri e tutte le parole
Tutte quelle che avevi scritto
Indirizzandole a chissà chi
Abbandonate al di sopra del mondo
Abbandonate ad un pensiero

Nel buio più profondo e più oscuro
Stanno i tuoi ricordi e i tuoi pensieri
I dettagli più quotidiani
Il contorno della tua persona
Ed io sto qui ad aspettare
Che torni a risuonare il tuo pensiero

Nel verde di queste colline
Nel giardino che ti circonda
Quando questa nostra canzone
Smetterà di essere un sogno
Quando questo ricordo sarà
La forza di un nuovo ritorno.

Date Added: 2018-11-08
Comments
0 (1 votes)
Artist Information
Loading...